Ristrutturazioni appartamenti Milano e Provincia | Progettazione | Finanziamenti

Via Il Salico, 8
20141 Milano

Orari ufficio
Lun - Ven 8:00 - 19:00

Telefono
0284800241

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
ristrutturazione low cost

Ristrutturazione Low cost – Perché sceglierla

Il termine “ristrutturazione low cost” sta prendendo sempre più piede nel nostro settore, soprattutto in una metropoli come Milano, dove il tenore di vita è già alto, i costi di acquisto, gestione e manutenzione di una casa o di un ufficio sono più elevati rispetto ad altre zone d'Italia ma l'attenzione e la sensibilità verso il design di interni è storicamente maggiore e quasi tratto distintivo.

Molteplici sono i motivi che possono spingere verso una ristrutturazione a basso costo, innanzitutto ci possono essere ovvie ragioni di risparmio in una situazione economica generale di crisi e recessione. Ma può capitare anche che il proprietario di un appartamento decida di affittarlo e per rendere più appetibile l'immobile ad eventuali inquilini, voglia rinnovare gli interni senza incorrere in spese eccessive.

Qualunque sia la motivazione, Artedile Due mette a disposizione il suo staff per individuare la migliore soluzione in termini di risparmio, consigliando il cliente sulla strategia da intraprendere per ottenere comunque un risultato ottimale. Ma vediamo come si può risparmiare sui costi di una ristrutturazione

Ristrutturazione Low Cost - Dove e come risparmiare

I fattori di risparmio in una ristrutturazione di qualsiasi genere sono fondamentalmente tre:

PROGETTAZIONE – Architetti, progettisti di interni e geometri sono nella maggior parte dei casi professionisti con partita iva, con conseguenti costi di gestione dell'attività (uffici, beni, dipendenti, tasse, ecc...). Per questo motivo consigliamo di affidarsi ad un'azienda che abbia dei progettisti interni che siano dipendenti diretti dell'attività e che quindi possano lavorare senza dover “recuperare” e ammortizzare le spese vive sul costo della loro consulenza.

MANO D'OPERA – Per quanto concerne la forza lavoro nella fase operativa, una tendenza purtroppo sempre più in uso è quella di ricorrere a mano d'opera a basso costo, parliamo di lavoratori non in regola (sia italiani che stranieri) persone alle prime esperienze o addirittura improvvisate. Questa è assolutamente una situazione da evitare, sconsigliamo vivamente di risparmiare sulla professionalità di chi esegue i lavori per evitare e/o diminuire i rischi di sicurezza, danni e rallentamenti nelle tempistiche, che si rivelerebbero poi una spesa maggiore per il recupero o la riparazione. Il nostro consiglio è dunque cercare di capire chi si occuperà dei lavori già dalla fase di progettazione in modo da avere una garanzia di affidabilità.

Inoltre, così come per i professionisti della progettazione, anche gli artigiani (muratori, idraulici, fabbri, elettricisti, ecc...) autonomi hanno spese diverse rispetto ai dipendenti di una sola azienda contract. Il coordinamento dei lavori da parte di un unico soggetto dunque consente un ingente risparmio di tempo e costi.

MATERIALI – La scelta dei materiali da capitolato è fondamentale sia dal punto di vista estetico che da quello funzionale. Esistono in commercio materiali, strumentazioni di lavoro e finiture di ogni genere e prezzo. Non serve un genio per capire che tendenzialmente, minore è il costo e minore sarà la qualità e la durata degli stessi.

Per questo motivo, quando si riceve un preventivo per una ristrutturazione low cost, bisogna sempre farsi specificare dall'azienda: quali materiali verranno utilizzati (es. collanti idonei per posa del grès porcellanato, ecc...) e quale costo di mercato hanno le finiture (es. prezzo piastrelle al mq, modello sanitari, tipologia infissi, ecc...). Una volta ottenute queste informazioni avrete dei parametri per poter confrontare diversi preventivo e potrete selezionare gli elementi che più preferite insieme all'impresa o chiedere di poter acquistare autonomamente dei materiali equivalenti o di diverso prezzo risparmiando o pagando la differenza rispetto al capitolato.

Ristrutturazione Low Cost – Il Chiavi in mano è la soluzione

Da quanto sopra esposto si evince che il metodo migliore per affrontare una reale ristrutturazione a basso costo a Milano o qualsiasi altra zona, è ricorrere alla consulenza di un'impresa specializzata in lavori chiavi in mano. Avere all'interno del proprio organico progettisti, muratori, impiantisti ed artigiani qualificati senza subappaltare il lavoro o parte di esso consente un notevole risparmio e garantisce al cliente finale una maggiore sicurezza su tempi e modalità di intervento.

Ecco un esempio di Ristrutturazione low cost Milano realizzata da ArtedilleDue

ristrutturazione low coat milano

Contatta Artedile Due per maggiori informazioni o leggi l'articolo ristrutturazioni chiavi in mano Milano

Richiedi un Preventivo Gratuito

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com